CHAKRA TEST

TEST ENERGETICO DEI CHAKRA

Prima di tutto che cosa sono i chakra?
Chakra è una parola in sanscrito che significa ruota, cerchio, vortice. 
I chakra sono strutture energetiche non percepibili con i cinque sensi ma studiati e classificati dalla medicina ayurvedica più di cinquemila anni fa. Essi sono sono i depositi e i trasformatori dell’energia vitale, e ognuno di essi ha frequenze vibrazionali diverse fra loro che risuonano con frequenze diverse dell’universale.
I Chakra sono dei centri energetici dislocati nel nostro corpo, i sette principali si trovano lungo l’asse centrale del corpo umano: dalla base della colonna vertebrale fino alla sommità del capo.
Hanno il compito di rifornire gli organi e i sistemi del corpo fisico di energia sottile pura, cioè di forza vitale. Essi infatti influenzano le funzioni organiche, la circolazione, l’attività ormonale, nonché le emozioni e i pensieri. Attraverso una costante comunicazione tra corpo e mente, i chakra creano un’unità complessa e armonica. 

Da alcuni anni la visione della struttura vibrante dei Chakra è alla portata di tutti grazie all’impiego di sofisticate apparecchiature elettroniche. Relativamente facile è anche avere esperienza dei propri Chakra attraverso l’introspezione meditativa opportunamente diretta. E’ inoltre possibile conoscere e imparare a riconoscere la natura dei vari Chakra analizzando le manifestazioni e gli effetti a essi collegabili.

Quando questi centri sono “aperti”, cioè lasciano fluire liberamente l’energia, c’è armonia fra corpo, mente e spirito. Nel momento in cui anche soltanto un Chakra non è libero, questo crea disarmonia, disordine e problemi che si riflettono sul corpo come sensazioni di ansia, stati depressivi e problemi fisici. Quando il sistema dei Chakra è parzialmente danneggiato o interrotto, le relazioni tra corpo e mente si fanno difficili e imprecise, viene meno la coerenza tra pensiero, emozione ed azione. Corpo e mente sono allora sperimentate come due entità distinte, si prova un senso di estraneità verso sè stessi, le proprie sensazioni, i propri gesti e pensieri. Come una pianta privata della luce il corpo può indebolirsi e sviluppare problematiche mentre il pensiero, persi i suoi riferimenti fisici, può consumarsi vorticando inutilmente negli infiniti spazi della mente.

Una delle tecniche per testare lo stato dei chakra è la radionica. Utilizzando un pendolo si testa a distanza di circa 5/10 cm rispetto al punto del chakra preso in considerazione e si vede prima di tutto se si muove o se resta fermo: se si muove va considerato quale oscillazione compie e in base a ciò si deduce quale tipo di squilibrio è in atto.
Capire la funzionalità dei Chakra è importante per ripristinare l’armonia energetica che poi si riflette sulla qualità della nostra vita.

Operatore: Elisa Miconi

Durata trattamento: 60 min

Costo:  50 euro

Studio Ananda
 

Via Gian Pietro Puricelli 8, 20147 Milano

Tel: +39 351 5242356

Email: info@studioananda.it

Copyright © 2019 Studio Ananda All Rights reserved

  • Facebook
  • Instagram